Prati del Vallone - Testa dell Ubac- Cime de Vens

Last Updated on Monday, 02 July 2012 13:38 Monday, 02 July 2012 08:31

Bell' trinagolo tra Italia e Farncia per i "soliti posti" da diverse angolazioni. Passo della Lausa dal Passo di Vens

Dislivello Totale c.a. 1700 mt. tempo indicativo 6/8 h


Dal rifugio si segue la carrareccia che sale sino ad un evidente tornante a dx dove la si lascia seguendo le indicazioni per il rif della Lausa (palina).
Si procede su buon sentiero ignorando le deviazioni per il Becco alto del Piz (a sx) e per il rifugio della Lausa (dx 2400 slm c.s.) sino a giungere nella conca ex glaciale dell'Ubac (Cippo in memoria di C.Giusta 2500 slm c.a.) La sciando a dx la deviazione per il col de Vens (palina) si procede per l'evidente sentiero. Aumentando la pendenza il sentiero si trasforma in ripida traccia (ometti) sino a giungere al bivacco Vigna/ Colle dalla Lausa.
Pasato il colle si segue il sentiero che scende a sx per attraversare la conca dell'Ubac (2550 slm c.a.)prima dell'ultima salita (ometti).
Tornati al colle della lausa al termine della ripida discesa si taglia la conca sottostante puntando all'evidente sentiero che sale al col De vens.
Passato il colle si procedere a sx verso la cima seguendo una traccia abbastanza evidente e molti  Ometti.
Si scende Per l'evidente sentiero collegandosi al percorso di andata nei pressi del Cippo C.Giusta.

Il percorso puo' essere efftuato anche in senso antiorario , ma la salita all'Ubac e decisamente più faticosa ed esposta.
Il Bivacco vigna è in condizioni piuttosto pietose ma ha l'illuminazione elettrica.
Il Ricovero al col de vens è in stato d'abbandono ma in caso di necessita può venir comodo.

Lago Mongioie dalla Testa dell'Ubac Col de Vens dal Passo della Lausa Testa dell'Ubac dal passo della Lausa

  • hacklink
  • porntube